Skype: “Le nostre telefonate non possono essere intercettate”


dal sito http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=7677

Grazie all’architettura peer-to-peer e alla crittografia, è tecnicamente impossibile intercettare le chiamate.

[ZEUS Newswww.zeusnews.it – 10-06-2008]

Nessuna autorità giudiziaria ha mai chiesto a Skype di mettere sotto sorveglianza le comunicazioni tra i suoi utenti, e per fortuna: secondo quando dichiarato da Jennifer Caukin in un’intervista a Cnet, ciò non sarebbe tecnicamente possibile.

Non si tratta quindi solo di proteggere la privacy dei propri utenti: “a causa dell’architettura peer-to-peer di Skype e alle tecniche di crittografia, Skype non sarebbe in grado di adempiere a una richiesta del genere”.

Certo, considerato che il codice sorgente è chiuso in realtà nessuno può dire se l’algoritmo crittografico sia correttamente implementato
o se esistano falle – intenzionali o meno. Quel che sembra certo è che
la rete paritetica di Skype è al momento la più sicura dal punto di
vista della privacy, come implicitamente ha riconosciuto la polizia tedesca.

Diverso naturalmente è il caso di chi usa i servizi SkypeIn e SkypeOut per chiamare i telefoni tradizionali: in quel caso sarà possibile intercettare le comunicazioni nel momento in cui passano sulla rete telefonica normale.

In ogni caso, Skype assicura di non essere soggetta alla legge statunitense che obbliga a inserire una backdoor che possa essere sfruttata dalle forze dell’ordine.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: