Salerno: indagini in corso dopo l’esplosione di via Vinciprova, forse non si tratta di racket


dal sito http://www.blogitalia.it/leggi_blog.asp?id=35330

Potrebbe non essere di natura estorsiva la violenta esplosione avvenuta
nella notte tra lunedì e martedì davanti all’ingresso posteriore del
supermercato Sisa, all’angolo tra via Mobilio e via Vinciprova.

«Le indagini continuano a tutto campo – ha dichiarato il capo
della Squadra Mobile Carmine Soriente – non si esclude di certo nessuna
ipotesi ma le dichiarazioni rilasciate dalla titolare della ditta fanno
pensare che si tratti del gesto di qualche concorrente del
supermercato». La donna ha infatti negato di aver mai ricevuto
richieste estorsive lasciando intendere che l’episodio di ieri potrebbe
avere dei legami con un altro attentato subito lo scorso mese di
novembre a Sarno.

In quella occasione i malviventi danneggiarono una struttura
non appena inaugurata dando fuoco a tre casse. Per quel che riguarda
l’esplosione di via Vinciprova il danno ammonterebbe a più di 30milioni
di vecchie lire.

Il forte botto ha danneggiato non solo la parte esterna del
supermercato, ma anche gli infissi degli appartamenti del palazzo dove
sorge il grande magazzino.
09/04/2008 15.12.32

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: